Chicory (cicoria selvatica - cichorium intybus)

“Per quelli che sono molto attenti ai bisogni degli altri. Hanno tendenza a prendersi eccessivamente cura dei bambini, perenti, amici e trovano sempre qualcosa di sbagliato da rimettere a posto. Rettificano continuamente ciò che a loro avviso non va e sono contenti di farlo. Desiderano avere vicino quelli che amano.”

(E. Bach)

Essenza

Amore materno

Qualità armoniose

Amore generoso e sincero, senza secondi fini. Dedizione agli altri senza aspettative. Piena realizzazione dell’amore materno anche per l’uomo. 

Squilibrio

Senso di possesso nei confronti del prossimo; forti aspettative di una ricompensa alle cure prestate; proiettare i propri desideri sulla persona amata. 

Elementi di riflessione

Sto sempre a impietosirmi per la mia sorte ? ho sempre bisogno di compagnia ? sto sempre a rettificare, correggere coloro che sono vicino a me ? ho sempre molto appetito ? ritengo gli altri ingrati ? mi interesso agli altri soltanto in funzione di me stesso ? invoco facilmente i miei disturbi per accaparrarmi l’attenzione degli altri ? sono testardo per raggiungere i miei scopi ? 

Affermazioni positive

Non temo che gli altri mi abbandonino perché so che mi vogliono bene, rispetto i limiti di ogni individuo e non gli impongo i miei, imparo l’autogratificazione e comunico calore agli altri, quando racconto una cosa sono obbiettivo e non la esagero, l’amore è dentro di me e devo solo comunicarlo agli altri, trovo sicurezza in me stesso cosi posso infonderla agli altri, lascio che ognuno si organizzi la propria vita, dono amore senza pretendere nulla in cambio, posso amare ed essere amato, scopro che tanto da fare.

Azione

L’amore è inesauribile e fluisce, non si ha paura di perderlo, dona forza e sicurezza interiore, non c’è più bisogno di carpire amore perché arriva da solo. Dona la capacità di amare gli altri senza imprigionarli.

Condividi:

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Maria Luisa Monti